OLIO DI OLIVA E TRADIZIONE CULINARIA ITALIANA

Uno dei prodotti fondamentali della tradizione alimentare italiana è l’olio di oliva. Il suo sapore è delicato e caratteristico del luogo dove le olive vengono prodotte in modo biologico e naturale. La sua produzione si ottiene con metodi di spremitura che permettono di conservare tutte le caratteristiche organolettiche e chimico-fisiche. Questo prodotto è molto pregiato per le sue proprietà nutrizionali e benefiche per il nostro organismo: riduce il colesterolo, aiuta il cuore e le sue funzioni, migliora l’azione dello stomaco e dell’intestino, previene i tumori e migliora la circolazione sanguigna.

PROPRIETA’ DELL’OLIO DI OLIVA

La composizione dell’OLIO DI OLIVA con le sue due frazioni lipidiche è facile da assimilare dal nostro organismo ed questo avviene in misura superiore di qualsiasi altro grasso. Ricco di acido oleico, l’olio di oliva facilita le funzioni epato-biliari ed è quindi più digeribile. L’olio di oliva contiene una grande quantità di grassi monoinsaturi che sono in grado, se sono conservati a dovere, di ridurre il tasso di colesterolo nel sangue e rendere quest’ultimo più fluido.

olio

SOSTANZE IMPORTANTI DELL’OLIO DI OLIVA

L’Olio di Oliva contiene inoltre molte altre nutrienti di fondamentale importanza per il loro potere antiossidante, che sono in grado di prevenire la formazione dei radicali liberi, responsabili dell’invecchiamento di organi, apparati e tessuti del corpo umano. Da anni sono note le sue proprietà anti-cancerogene e la sua è una parte fondamentale nella virtuosa e sana dieta mediterranea.

QUALITA’ DELL’OLIO DI OLIVA

Per una sana alimentazione è importante introdurre una quantità idonea di grassi, poichè forniscono energia ed apportano acidi grassi omega 3 ed omega 6, responsabili dell’assorbimento delle vitamine A, D, E, K e dei carotenoidi. Meglio quindi introdurre i grassi derivanti dall’olio di oliva, base della dieta mediterranea, sano, alimento tra i migliori per la cura e prevenzione di patologie. Il migliore è senza dubbio l’olio pugliese che grazie al sole, la vicinanza del mare e la terra è gustoso, fruttato e aromatico. L’Azienda Agricola Pugliese Pannarale ne propone in vendita un varietà davvero gustosa.

COME SI PRODUCE L’OLIO DI OLIVA

L’olio di oliva si ricava dalle olive, frutto ovale in cui sono presenti la buccia, la polpa ed il nocciolo interno (seme). La pianta inizia a produrre tra il terzo ed il quarto anno di vita e raggiunge la piena maturità tra il nono ed il decimo. Solo le olive di prima qualità possono dare un olio di valore. Vanno raccolte mature, ma senza esagerare, di solito il momento per coglierle è quando cambiano di colore mantenendo però anche il primario verde. La migliore raccolta è quellaa manuale.

USO DELL’OLIO DI OLIVA

Molti sono i modi per consumare l’olio di oliva, senza esagerare sulla quantità. Infatti è perfetto sulle insalate o sui primi piatti crudo ed è un eccellente condimento per cuocere pesce e carne. Si abbina in modo perfetto con ogni piatto della tradizione italiana.